• Dissipazione del calore

Alcuni materiali plastici possono essere utilizzati come conduttori di calore. I ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (Mit), ad esempio, hanno cambiato volto al polietilene di cui sono fatte le buste del supermercato e i contenitori di detersivi, che adesso può condurre calore come un metallo, pur continuando ad essere un isolante elettrico. La ricerca è pubblicata sulla rivista Nature Materials.

La collaborazione con i nostri clienti e fornitori ci ha portato a testare nuovi materiali termoplastici stampando dissipatori termici. Questi materiali conducono fino a 22 W/mK.

In alcuni ambiti questo dipo di applicazione consente un notevole risparmio rispetto alle consuete applicazioni in alluminio.